ADRIAVAPORE

RIPARTONO I TRENI A VAPORE IN EMILIA ROMAGNA!

Finalmente si torna a sbuffare!
Non perderti i prossimi apputamenti:

  • 23/10/2022 | Rimini-Marradi, “Treno delle Castagne”
    con fermate a Santarcangelo di Romagna, Cesena e Forlì
    > programma
    .
  • 30/10/2022 | Bologna C.le-Marradi, “Treno delle Castagne”
    con fermate a Castel S.Pietro, Imola, Lugo e Faenza
    > programma
    .
  • 20/11/2022 | Rimini-Brisighella, “Sagra del Tartufo”
    con fermate a Cesena, Forlì e Faenza
    > programma 

Prenotazione obbligatoria!
Non mancate…e buon viaggio!


STORICO DEPOSITO DI REGGIO EMILIA LUOGO DEL CUORE DEL F.A.I.

Se anche per te l’antico deposito ferrovario di via Talami a Reggio Emilia, dove ad oggi sono ancora conservati i treni d’epoca delle ferrovie locali, è un “luogo del cuore”, sostieni anche tu la sua riconversione in Polo Museale votandolo alla campagna “luoghi del cuore” del Fondo Ambiente Italiano.

Leggi più dettagli cliccando qui.

E, se vuoi, firma anche tu!

Grazie.

 


RIPARTE IL TRENO DI DANTE!

Il treno di Dante è stato riconfermato per l’estate 2022!

Il treno storico circola tutti i sabati e le domeniche dal 4 giugno al 10 luglio e dal 27 agosto al 30 ottobre, con orari differenti il sabato e la domenica.

Tutte le date e le informazioni sono disponibili sul sito:

www.iltrenodidante.it

Non mancate!


MEETING DELLE ASSOCIAZIONI

Il 4 e 5 marzo si è tenuto al Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa il meeting di tutte le associazioni che collaborano con Fondazione FS sul territorio nazionale.
L’evento è stato organizzato da Fondazione FS per firmare il rinnovo della convenzione operativa con le associazioni e per fare il punto della situazione ed esporre idee e progetti futuri.

Ad ogni associazione è stata inoltre corrisposta una targa simbolica per riconoscere l’impegno sul campo.

Ecco quella di Adriavapore!


L’Associazione Treni Storici Emilia Romagna – Adriavapore è un gruppo di appassionati di treni e ferrovie che si prefiggono di valorizzare la cultura ferroviaria attraverso lo studio della storia, della tecnica e dello sviluppo del territorio segnato dal passaggio della ferrovia nelle diverse fasi della storia dell’Emilia Romagna e non solo.

Nata nel 1998, per i tredici anni consecutivi ha collaborato con Trenitalia, attraverso una apposita Convenzione, al recupero, mantenimento ed esercizio di un cospicuo parco di rotabili storici.

Attualmente, l’Associazione collabora con Fondazione FS per il mantenimento, il restauro e l’impiego dei mezzi storici di Trenitalia e per l’organizzazione di viaggi con treni d’epoca attraverso il territorio dell’Emilia Romagna.

Associazione Treni Storici Emilia Romagna